ARCHIVIO NOTIZIE

XLI Festival “La brocca d’oro” – 12 agosto 2009

Questa Amministrazione Comunale, di recente insediamento, ha l’onore di patrocinare la tradizionale manifestazione del festival “La Brocca d’Oro”, organizzato dal Comitato Brocca d’Oro 2009 con la collaborazione della Pro Loco.

Con notevoli difficoltà, dovute principalmente alla tempistica ristretta, ritorna, nel mese di agosto, il festival della Brocca d’Oro, giunto alla sua 41a edizione.

E’ un momento importante per la vita della comunità di Montottone. Essa infatti vede tante persone impegnate nell’organizzazione e nella realizzazione dei vari spettacoli che sono frutto di lavoro, creatività e progettazione.

Il festival, nella storia di Montottone, rappresenta una delle prime manifestazioni canore delle Marche. Credo che non occorrano parole per esprimere la soddisfazione per aver raggiunto un così grande traguardo culturale per la comunità.

Nell’interesse turistico l’appuntamento canoro ha un notevole richiamo nell’ambito del comprensorio fermano come importante evento di accoglienza musicale, culturale, folkloristico, gastronomico.

L’intera manifestazione rappresenta la celebrazione delle tradizioni della nostra gente con il suo bagaglio di cultura e di storia. E’ anche celebrazione della voglia di vivere che si esprime nella partecipazione popolare e negli spettacoli che vi si rappresentano.

Per questi motivi voglio ringraziare tutti coloro che collaborano per il successo della manifestazione.

Con gli spettacoli estivi il paese mostra la sua identità, il suo ambiente rurale, scopre le sue radici con gli usi e costumi.

Il festival inoltre permette a tanti giovani di muovere i primi passi nel mondo della canzone, in un ambiente sano e semplice; rappresenta per loro un’occasione d’incontro per rafforzare lo spirito del dialogo, della comprensione e dell’amicizia.

L’augurio è quello di fare meglio, consapevoli che la strada per l’espressione delle proprie potenzialità passa attraverso il lavoro, il sacrificio e l’impegno.

Il messaggio, in questo particolare e difficile momento, è quello di incitare a credere di più ai valori delle nostre tradizioni e della nostra cultura.

Il Sindaco

Dott. Giuliano Amici